Seleziona una pagina


-Il mezzosoprano spagnolo canterà in recital per la Fundación Columbus al Museo del Prado e per la società Conciertos de Alicante.

Novembre 2019

María José Montiel si esibirà nuovamente a Madrid a dicembre, questa volta per un’occasione molto speciale. Il Museo del Prado infatti ha organizzato un concerto di beneficenza insieme alla Fundación Columbus – di cui la cantante è ambasciatrice – per l’11 dicembre, in occasione del secondo anniversario della creazione dell’associazione. La Fundación Columbus ha sede a Valencia ed è nata nel 2017, con la missione di consentire ai bambini con cancro o malattie rare di accedere ai trattamenti più avanzati ed efficaci, per migliorare la loro qualità di vita e aumentare le loro possibilità di recupero. Come parte delle celebrazioni per il secondo centenario del museo del Prado, si svolgerà un concerto che riunirà María José Montiel con il pianista Iván Martín, Ángel Luis Quintana accompagnati dal violoncello Il Soldato e dalla speciale collaborazione del Dr. Toni Pearson. Anche se il concerto è già esaurito, esiste la possibilità di una una “Fila 0” per coloro che desiderano fare una donazione.

Il 16 dicembre, per concludere l’anno, María José Montiel tornerà ad Alicante, questa volta per un recital per la Sociedad de Conciertos de Alicante, al fianco della pianista francese Laurence Verna. Il programma include brani di Hahn, Schumann, Palomo e Guastavino al Teatro Principal di Alicante.

Nel 2020, Montiel tornerà all’Universität der Künste di Berlino, dove è professoressa di canto e insegna dal 2019 per poi, a marzo, riprendere il ruolo di Leonora in La Favorita di Donizettti, questa volta al Teatro Cervantes a Malaga, che celebra il suo 150 ° anniversario. María José Montiel ha debuttato questo emblematico personaggio di Donizetti al Teatro Comunale di Bologna (Italia) alcuni anni fa.