Seleziona una pagina

La cantante spagnola si esibirà in un recital nella capitale andalusa e interpreterà la Seconda Sinfonia di Mahler in una tournée con tour conl’Orchestra del Regno d’Aragona prima del suo ritorno al Liceu di Barcellona con La Gioconda

Febbraio 2019

Il mezzosoprano spagnolo María José Montiel offrirà un concerto il prossimo 20 febbraio all’Acquario di Siviglia organizzato dalla Fondazione Columbus, di cui è ambasciatrice. La serata celebrerà la proclamazione del del Premio Fundación Princesa de Girona ReciclARTE: creare un nuovo mondo riciclando vecchi, che sarà annunciato il giorno stesso dopo la riunione della giuria. Montiel, accompagnata al pianoforte da Miquel Estelrich, condividerà il palcoscenico con il soprano Auxiliadora Toledano e il cantante pop e flamenco Soleá Morente.

Più tardi María José Montiel viaggerà a Saragossa dove interpreterà all’Auditorio una delle sue opere preferite, la Seconda Sinfonia di Gustav Mahler (28 febbraio), con il soprano Carmen Solís, l’Orchestra del Regno d’Aragona e l’Orfeón Donostiarra, diretti di Íñigo Pírfano. Il 1° marzo la monumentale opera di Mahler verrà riproposta con gli stessi interpreti all’Auditorium Kursaal di San Sebastián (a beneficio di Caritas) e il 3 marzo all’Auditorio Baluarte di Pamplona (a beneficio della Fundación Core che accoglie e integra gli immigrati dalla capitale Navarra a rischio di esclusione sociale).

In seguito, dal 1 ° aprile, la cantante di Madrid sarà a Barcellona per undici repliche de La Gioconda di Ponchielli, presentata in una produzione di Pier Luigi Pizzi, opera che rappresenta il suo atteso ritorno al Gran Teatre del Liceu. Infine l’aspettano per un recital a Granada e per un concerto a Madrid, per la stagione dell’Orchestra e del Coro Nazionali di Spagna presso l’Auditorio Nacional di Madrid.

Maggiori informazioni:
http://www.mariajosemontiel.com/index.php/es/site/agenda