Seleziona una pagina

Febbraio 2019

– Il tenore interpreterà il ruolo di Grimoaldo in questa opera di Händel che arriva per la prima volta al Gran Teatre del Liceu

Il tenore di Porto Rico nato a Madrid Joel Prieto torna al Gran Teatre del Liceu di Barcellona per interpretare il personaggio di Grimoaldo nell’opera di Händel Rodelinda, che sarà presentata a Barcellona firmata dalla regia di Claus Guth in una co-produzione con l’Opera di Francoforte, l’Opéra National de Lyon e il Teatro Real di Madrid, dove venne presentata per la prima volta nella stagione 2016/17. Per Joel Prieto, questo titolo händeliano rappresenta il suo debutto in ambito barocco: “uno stile che mi ha sempre attratto e in cui ho sempre voluto debuttare. Amo l’elegante linea del canto barocco e per la mia vocalità è una sfida interessante affrontare un diverso concetto di ornamento. Negli ultimi anni il centro del mio repertorio è stato Mozart ma sto esplorando molti altri autori come Donizetti, Verdi e Berlioz, con incursioni in opere di Wagner, Leoncavallo, Richard Strauss e Kurt Weill, nonché di compositori contemporanei a Mozart, come Martín y Soler, senza dimenticare la zarzuela. Ecco perché sono entusiasta di questa nuova avventura “, afferma il tenore.
Nel Liceu il cantante, vincitore del Concorso Operalia nel 2008, condividerà il palcoscenico con il soprano cubano Lisette Oropesa e il controtenore americano Bejun Mehta (repliche: 2, 5, 8, 11, 13 e 15 marzo 2019 ).
Dopo il suo recente debutto come Ernesto nel Don Pasquale al Théâtre de la Monnaie di Bruxelles e le repliche di Barcellona, i prossimi impegni del tenore saranno al Teatro Real di Madrid come Fenton di Falstaff, al Teatro Campoamor di Oviedo dove debutterà con il ruolo di Javier (Luisa Fernanda) e al Festival di Salisburgo, dove ritornerà interpretando Orfeo di Orphee aux enfers, Offenbach.

Info:
www.joelprieto.com
https://www.liceubarcelona.cat/es/temporada-2018-2019/opera/rodelinda