Seleziona una pagina

– Il tenore spagnolo canta il suo primo Requiem di Verdi e debutta Riccardo de Un ballo in maschera a Napoli

Gennaio 2019
Le opere di Giuseppe Verdi rappresentano un punto di svolta nella carriera di tutti i cantanti d’opera, e così è anche per l’affermato tenore spagnolo Celso Albelo che nel mese di gennaio e febbraio debutterà due nuovi titoli del repertorio verdiano. Il 19 e 20 gennaio infatti canterà per la prima volta la Messa da Requiem al Festival Internazionale di Musica Canarias (prima presso l’Auditorium Adán Martin de Tenerife e il giorno successivo nell’Auditorium Alfredo Kraus a Las Palmas de Gran Canarias), e in seguito viaggerà al Teatro San Carlo di Napoli dove interpreterà il ruolo di Riccardo de Un ballo in maschera dal 23 al 28 febbraio.
Con la parte tenore del Requiem e il complesso (sia da un punto di vista musicale che teatrale) protagonista di Un ballo in maschera, il cantante di Tenerife continua ad espandere il proprio repertorio dimostrando sempre di più l’eleganza e virtuosismo che caratterizzano il suo canto belcantista. Le due opere si aggiungono agli altri tre titoli verdiani già interpretati da Albelo: Falstaff, a inzio carriera, Rigoletto e La Traviata. Proprio con il Duca di Mantova e Alfredo il tenore ha ottenuto alcuni dei più grandi successi della sua carriera.

Ulteriori informazioni:
http://www.gobiernodecanarias.org/cultura/35festivaldecanarias/es/artistas/FilarmonicaGC
http://www.teatrosancarlo.it/it/spettacoli/un-ballo-in-maschera.html